Make Up

La Farmacia garantisce la sicurezza e la qualità delle proprie linee di Make Up. Parlare di sicurezza è un nostro dovere, soprattutto quando si parla del posizionamento di alcuni principi attivi sulla cute e sulle mucose di occhi e bocca.

I “trucchi” vengono spesso sottovalutati ed acquistati senza consapevolezza, senza pensare che possono contenere sostanze irritanti, fotosensibilizzanti o semplicemente non corrispondenti alle “promesse” di bellezza e benessere che sostengono di realizzare e perseguire.
Alla qualità prodotto in sé, va aggiunto uno sconcertante dato sulle abitudini delle consumatrici, infatti un quinto delle donne accumulano i loro cosmetici e trucchi per più di cinque anni, rischiando l’intossicazione del sangue, infezioni urinarie e gastroenterite, secondo uno studio condotto dalla London Metropolitan University.

A seguito di questa ricerca è partito un sondaggio di una nota azienda di cosmesi britannica che ha rilevato quanti rischi corrano le donne per un momento quotidiano insostituibile: il proprio trucco.
Circa il 25 % delle intervistate ha ammesso di mantenere il proprio mascara per un periodo superiore ad un anno, nonostante gli avvertimenti da parte di esperti di salute e bellezza di sostituirlo ogni tre mesi.
Il 20 %, quindi una su quattro, ha detto che conserva il proprio detergente per almeno un anno – il doppio del tempo raccomandato.
Quasi il 10 % usa rossetti datati più di tre anni – ossia, due anni dopo la data di scadenza.

Il sondaggio arriva a seguito dello studio condotto dall’università londinese che ha scoperto che i vecchi cosmetici contengono livelli pericolosi di batteri potenzialmente letali e tra questi alcuni che possono causare intossicazione del sangue e gastroenterite.